FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

ricetta elettronica

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: ricetta elettronica

Messaggio  chinaski il Ven 18 Mar 2011 - 6:53

Ho letto il manuale della ricetta elettronica su https://sistemats2.sanita.finanze.it/mirInvioRicetteWeb/home.do e ho letto, testuale:
3.2.3.5 Codice a barre della ricetta cartacea:
I due campi non devono essere compilati obbligatoriamente. Nel caso in cui vengano compilati, riportare solo i numeri (escludere i caratter "S" e "Y") associati ai codici a barre della ricetta cartacea che si andrà a stampare, suddivisi come in ricetta. in prima e seconda parte.
Devo dedurre che tali campi non sono obbligatori.
Dalle risposte precedenti mi pare di capire che sarà MW a generare un codice da stampare sulla ricetta sia cartacea che elettronica.
Se è così sono molto meno preoccupato.
Ma sarà davvero così?

bruno fassio
fassio2@tin.it

chinaski
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 25
Punti : 2984
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 03.03.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

flussi in medicina di gruppo

Messaggio  marcelloronconi il Ven 18 Mar 2011 - 10:40

Mi viene un dubbio: in medicina di gruppo i flussi informativi dovranno essere inviati dal server, o come fare per l'attività della segreteria?

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3585
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

flussi in gruppo

Messaggio  marcelloronconi il Ven 18 Mar 2011 - 11:11

scusatemi, ma mi sono dimenticato: come registrate l'attività della segretaria?

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3585
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

ricetta elettronica

Messaggio  AlfonsoPasqualetto il Ven 18 Mar 2011 - 13:20

Ciao a tutti.javascript:emoticonp('study')
Ho bisogno di qualche informazione.
Ho bisogno di sapere, quando si parla di "ricetta elettronica", di cosa stiamo
parlando esattamente, per sapere con certezza a cosa devo mettere mano senza
false partenze.

1) la ricetta come la conosciamo noi, che , oltre ad essere compilata e
stampata, ne viene inviata una copia al sac via web service (un po' come i
certificati di malattia)
Il post precedente di mdb elenca alcuni dei campi che devono essere compilati.

2) un riepilogo giornaliero, settimanale o mensile, attraverso un file xml delle
nostre prescrizioni farmaceutiche per il controllo della spesa (in veneto
attualmente questo servizio e' svolto dalle farmacie)

3) un riepilogo mensile degli accessi in ambulatorio (flussi informativi)
secondo uno schema stabilito dall'azienda sanitaria (diverso per ogni azienda,
sic): in questa asl inviamo questi dati gia' da settembre scorso.

4) ..................


Vi faccio questa domanda perche' al momento TUTTE queste cose sono sul tappeto e
le regioni sono coinvolte a macchia di leopardo nelle relative sperimentazioni.
Si tratta di vedere cosa e' piu' urgente.
Come potete capire, e' importante sapere questa cosa e sarebbe utile che vi
informaste bene su modi e date, in modo da essere puntualmente attrezzati.

Se non ci sono problemi (in linea di massima) per soddsfare la richiesta di
programmi generali, validi per tutto il territorio nazionale (come i certificati
di malattia, per intenderci) altro discorso e' fare un programma diverso per
ogni realta' territoriale secondo le richieste capricciose di ciascuna asl. Ma
non e' impossibile. Altri colleghi (Il Dr. Draghini, per esempio) hanno messo
mano a questa cosa e vedremo se si puo' collaborare per migliorare la
flessibilita' e l'usabilita' della soluzione.

RESPIQUICK: a giorni esce la prima versione definitiva, con grafica, ricerca dei
pazienti e tool migliorate, sono, al momento , impegnato a correggere un errore
relativo all'invio della email.
Ciao a tutti.
Alfonso Pasqualetto

study

AlfonsoPasqualetto
Membro Emerito
Membro Emerito

Messaggi : 45
Punti : 3002
Voti per importanza dei messaggi : -2
Data d'iscrizione : 03.03.11

Visualizza il profilo http://www.respinet.net

Torna in alto Andare in basso

Re: ricetta elettronica

Messaggio  Lucio Mignone il Ven 18 Mar 2011 - 17:14

AlfonsoPasqualetto ha scritto:

RESPIQUICK: a giorni esce la prima versione definitiva, con grafica, ricerca dei
pazienti e tool migliorate, sono, al momento , impegnato a correggere un errore
relativo all'invio della email.
Ciao a tutti.
Alfonso Pasqualetto

study

TENKIU' ALFONSO...
Lucio Mignone
Lucio Mignone
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 626
Punti : 3744
Voti per importanza dei messaggi : 34
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : CAVRIGLIA (AR)

Visualizza il profilo http://comeva.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

RICETTA ELETTRONICA

Messaggio  clay il Ven 18 Mar 2011 - 17:57

Al collega Alfonso Pasqualetto
purtroppo non saprei come possa darti maggiori informazioni,in lombardia passa tutto tramite il collegamento alla rete Siss con l'Add on Siss di millewin o similari ,anche per i certificati di malattia dobbiamo usare l'applicativo (gratuito) del siss,a noi non hanno dato nessun codice per collegarsi alla Sistemats anzi anche se li richiedi all' ASL o all' INPS locale ci vengono negati,dobbiamo obbligatoriamente farli nei nostri ambulatori tramite il Siss.L'invio della copia in file delle ricette devi farla come minimo ogni 90 minuti e penso che vada in regione , il doppio controllo con i dati inviati dalle farmacie e i nostri serve per verificare l'effettivo ritiro del farmaco e l' eventuale sostituzione con uno simile (cambio in generico o casa produttrice).Sicuramente da quello che ho capito le modalita' saranno molto difformi da regione a regione ,non come i certificati di malattia dove penso siamo gli unici a non usare collegamenti diretti con l' INPS
Grazie comunque per il Tuo impegno
C. Pagani Brescia


clay
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 8
Punti : 2959
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 25.02.11
Età : 64

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ricetta elettronica

Messaggio  chinaski il Sab 19 Mar 2011 - 6:16

Una domanda stupida: Millewin ha predisposto un Add-on per la ricetta elettronica?
Sarà gratuito o a pagamento?
Qualcuno l'ha già usato?
grazie

bruno fassio
fassio2@tin.it

chinaski
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 25
Punti : 2984
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 03.03.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

RE RICETTA ELETTRONICA

Messaggio  clay il Sab 19 Mar 2011 - 9:21

Come gia' scritto in lombardia millewin ha predisposto gia' da 2 anni un ADD ON SISS per la ricetta elettronica al costo annuo di 200 +iva se ben ricordo,capisco quando non era obbligatorio ma ora che lo e' per tutti noi mmg lombardi mi sembra troppo.
CPagani Brescia

clay
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 8
Punti : 2959
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 25.02.11
Età : 64

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ricetta elettronica

Messaggio  aditroia il Sab 19 Mar 2011 - 15:08

chinaski ha scritto:Una domanda stupida: Millewin ha predisposto un Add-on per la ricetta elettronica?
Sarà gratuito o a pagamento?
Qualcuno l'ha già usato?
grazie

bruno fassio
fassio2@tin.it

Se non sbaglio l'invio della ricetta elettronica è implementato in Mille_ACN, quindi a pagamento!
aditroia
aditroia
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 191
Punti : 3217
Voti per importanza dei messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

per ditroia

Messaggio  DEMARCA il Mar 22 Mar 2011 - 17:29

Come dicevo al collega clay, in campania ho partecipato come medico sperimentatore al progetto ricetta elettronica con Millewin e l'add-on ACN faceva spedire giornalmente le ricette al sistema TS , secondo le istruzioni previste nel manuale fornito. (vedi manuale ACN) e funzionava abbastanza bene, ma il costo.........Ecco perchè dicevo al collega Pasqualetto, a quando il programma per adempiere a tale situazione???? faccio presente che in Campania non abbiamo ancora l'AIR (Accordo integrativo regionale) da 5 anni, e sarebbe questa la volta buona per richiedere la valigetta informatica.le organizzazioni sindacali invitano a a NON frequentare i corsi predisposti dalla regione nella ASL campane. Che fare????????

DEMARCA
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 5
Punti : 2960
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 25.02.11
Età : 62
Località : apice

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

ricetta online, come funziona e a che serve?

Messaggio  marcelloronconi il Mer 23 Mar 2011 - 10:58

RICETTA ONLINE: come funziona?
Il ministro Brunetta ricorda al suo collega Tremonti come il passaggio dal cartaceo al digitale significhi semplificare il processo prescrittivo, ponendo il cittadino al centro e consentendo un controllo della spesa in tempo reale: il medico compila e invia online la prescrizione, rilasciando al paziente il numero di protocollo della ricetta (con eventuale copia cartacea su richiesta); il paziente usufruisce della prescrizione presentando alla farmacia la propria tessera sanitaria e il numero di protocollo della ricetta; la farmacia verifica online la prescrizione, consegna il farmaco e ne comunica contestualmente l'erogazione al sistema centrale. 'Sul piano tecnologico - osserva Brunetta - e' importante sottolineare che le infrastrutture ICT realizzate a livello centrale e regionale per l'attuazione di quanto previsto dal citato articolo 50 appaiono gia' in grado di supportare la nuova procedura (a partire dalle credenziali distribuite ai medici), richiedendo solo adeguamenti parziali in termini di collegamento e interazione con le farmacie e gli altri punti di erogazione dei servizi.

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3585
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ricetta elettronica

Messaggio  torellig il Mer 23 Mar 2011 - 11:10

marcello ronconi ha scritto:RICETTA ONLINE: come funziona?
Il ministro Brunetta ricorda al suo collega Tremonti come il passaggio dal cartaceo al digitale significhi semplificare il processo prescrittivo, ponendo il cittadino al centro e consentendo un controllo della spesa in tempo reale: il medico compila e invia online la prescrizione, rilasciando al paziente il numero di protocollo della ricetta (con eventuale copia cartacea su richiesta); il paziente usufruisce della prescrizione presentando alla farmacia la propria tessera sanitaria e il numero di protocollo della ricetta; la farmacia verifica online la prescrizione, consegna il farmaco e ne comunica contestualmente l'erogazione al sistema centrale. 'Sul piano tecnologico - osserva Brunetta - e' importante sottolineare che le infrastrutture ICT realizzate a livello centrale e regionale per l'attuazione di quanto previsto dal citato articolo 50 appaiono gia' in grado di supportare la nuova procedura (a partire dalle credenziali distribuite ai medici), richiedendo solo adeguamenti parziali in termini di collegamento e interazione con le farmacie e gli altri punti di erogazione dei servizi.

questo è quello che sarebbe logico, se si parla di "ricetta telematica o online" e a quello col tempo arriveremo.
allo stato attuale però le disposizioni, come puoi vedere sul sito sistemaTS, non parlano di vera ricetta elettronica

dicono solo come inviare al sistemaTS centrale un riepilogo delle ricette che facciamo, (quindi ricetta cartacea normale per il paziente ed un sommario di tutte le ricette giornaliere da inviare al sistemaTS) per cui non esiste nessun numero di protocollo di ricetta nè collegamento con le farmacie.
Oltretutto i tempi di applicazione di questo invio al sistemaTS è scaglionato di molti mesi nelle varie regioni, e da noi Trentino non è ancora prevista nessuna data futura!!

mah.. staremo a vedere

torellig
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 142
Punti : 3154
Voti per importanza dei messaggi : 4
Data d'iscrizione : 22.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ricetta elettronica

Messaggio  aditroia il Mer 23 Mar 2011 - 12:34

DEMARCA ha scritto:Come dicevo al collega clay, in campania ho partecipato come medico sperimentatore al progetto ricetta elettronica con Millewin e l'add-on ACN faceva spedire giornalmente le ricette al sistema TS , secondo le istruzioni previste nel manuale fornito. (vedi manuale ACN) e funzionava abbastanza bene, ma il costo.........Ecco perchè dicevo al collega Pasqualetto, a quando il programma per adempiere a tale situazione???? faccio presente che in Campania non abbiamo ancora l'AIR (Accordo integrativo regionale) da 5 anni, e sarebbe questa la volta buona per richiedere la valigetta informatica.le organizzazioni sindacali invitano a a NON frequentare i corsi predisposti dalla regione nella ASL campane. Che fare????????

La cosa che in questi giorni mi fa più irritare è la comunicazione del "Calendario corsi di formazione MMG/PLS II° Fase ( Attuazioni DPCM 26 marzo 2008 )".
Ammesso di voler partecipare a questi corsi, anche se il sindacato ci vieta di partecipare e non ci indica nemmeno come comportarci successivamente, a noi della Napoli 3Sud hanno fissato la data a lunedì 28 Marzo presso l'Auditorium del Centro Direzionale (quindi nemmeno presso la nostra sede).
Il lunedì che è una giornata bestiale, tra visite domiciliari che dall’entrata in vigore della legge Brunetta sono in aumento per la questione dei certificati di malattia ("accertarci" della patologia del paziente ammalato anche se il sintomo non è obiettivabile!!), ritornare allo studio per inviare i certificati telematici, il controllo delle esenzioni per reddito durante le prescrizioni, ecc. ecc. ecc., mi chiedo come è possibile non rendersi reperibile di lunedì considerato anche che non è facile trovare un sostituto?
Ma non sarebbe stato più logico organizzare i corsi un sabato mattina dopo le 10,00?
Anzi, visto che l’intenzione di Brunetta è l’informatizzazione di tutto il sistema, allora non sarebbe più semplice creare un video informativo inviato a tutti i medici in modo da poterlo consultare quando è possibile? (E qui casca l’asino perché poi gli incentivi ai nostri signori organizzatori chi glieli da? ).
Oramai le cose vengano organizzate senza tener minimamente conto delle nostre esigenze nonché delle nostre responsabilità, si continua a creare disagi su di una categoria che è già al collasso. E si permettono pure di aggiungere nella nota relativa al calendario dei corsi "...per dare, in tal modo, ai medici la possibilità di partecipare, anche in accordo con i propri impegni di lavoro..."!!!!
Ma se i nostri impegni di lavoro cominciano il lunedì alle alle 8,00 e terminano il sabato alle 10,00!!!
Per non parlare poi di quello che ancora ci aspetta: ricette telematiche, fascicolo telematico, flussi informativi e chissà quant'altro ancora compresa l'imposizione di assumere un atteggiamento fiscale nei confronti dei propri assistiti (vedi questione esenzioni per reddito).
Parliamoci chiaro la categoria è esausta!
Regioni che, tra Delibere e Decreti, rendono sempre più difficile in nostro lavoro contribuendo ad innescare una reazione a catena volutamente incontrollata dove si sprigiona solo energia distruttiva…. che ha come effetto: l’allontanamento del medico dal paziente e la trasformazione della professione medica ad una sorta di Ragioneria dello Stato!!!
Ed i sindacati che dovrebbero tutelarci nemmeno a parlarne!!!
In questa specie di "Esercito di Franceschiello" l'unica cosa auspicabile è andarsene in pensione appena possibile!!!
A tal proposito mi chiedo chi, dopo di noi, vorrà fare il medico di medicina generale a queste condizioni!!!
Scusatemi dello sfogo ma non se ne può più!!!
affraid
aditroia
aditroia
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 191
Punti : 3217
Voti per importanza dei messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ricetta elettronica

Messaggio  anpic il Mer 23 Mar 2011 - 15:11

aditroia ha scritto:
DEMARCA ha scritto:Come dicevo al collega clay, in campania ho partecipato come medico sperimentatore al progetto ricetta elettronica con Millewin e l'add-on ACN faceva spedire giornalmente le ricette al sistema TS , secondo le istruzioni previste nel manuale fornito. (vedi manuale ACN) e funzionava abbastanza bene, ma il costo.........Ecco perchè dicevo al collega Pasqualetto, a quando il programma per adempiere a tale situazione???? faccio presente che in Campania non abbiamo ancora l'AIR (Accordo integrativo regionale) da 5 anni, e sarebbe questa la volta buona per richiedere la valigetta informatica.le organizzazioni sindacali invitano a a NON frequentare i corsi predisposti dalla regione nella ASL campane. Che fare????????

La cosa che in questi giorni mi fa più irritare è la comunicazione del "Calendario corsi di formazione MMG/PLS II° Fase ( Attuazioni DPCM 26 marzo 2008 )".
Ammesso di voler partecipare a questi corsi, anche se il sindacato ci vieta di partecipare e non ci indica nemmeno come comportarci successivamente, a noi della Napoli 3Sud hanno fissato la data a lunedì 28 Marzo presso l'Auditorium del Centro Direzionale (quindi nemmeno presso la nostra sede).
Il lunedì che è una giornata bestiale, tra visite domiciliari che dall’entrata in vigore della legge Brunetta sono in aumento per la questione dei certificati di malattia ("accertarci" della patologia del paziente ammalato anche se il sintomo non è obiettivabile!!), ritornare allo studio per inviare i certificati telematici, il controllo delle esenzioni per reddito durante le prescrizioni, ecc. ecc. ecc., mi chiedo come è possibile non rendersi reperibile di lunedì considerato anche che non è facile trovare un sostituto?
Ma non sarebbe stato più logico organizzare i corsi un sabato mattina dopo le 10,00?
Anzi, visto che l’intenzione di Brunetta è l’informatizzazione di tutto il sistema, allora non sarebbe più semplice creare un video informativo inviato a tutti i medici in modo da poterlo consultare quando è possibile? (E qui casca l’asino perché poi gli incentivi ai nostri signori organizzatori chi glieli da? ).
Oramai le cose vengano organizzate senza tener minimamente conto delle nostre esigenze nonché delle nostre responsabilità, si continua a creare disagi su di una categoria che è già al collasso. E si permettono pure di aggiungere nella nota relativa al calendario dei corsi "...per dare, in tal modo, ai medici la possibilità di partecipare, anche in accordo con i propri impegni di lavoro..."!!!!
Ma se i nostri impegni di lavoro cominciano il lunedì alle alle 8,00 e terminano il sabato alle 10,00!!!
Per non parlare poi di quello che ancora ci aspetta: ricette telematiche, fascicolo telematico, flussi informativi e chissà quant'altro ancora compresa l'imposizione di assumere un atteggiamento fiscale nei confronti dei propri assistiti (vedi questione esenzioni per reddito).
Parliamoci chiaro la categoria è esausta!
Regioni che, tra Delibere e Decreti, rendono sempre più difficile in nostro lavoro contribuendo ad innescare una reazione a catena volutamente incontrollata dove si sprigiona solo energia distruttiva…. che ha come effetto: l’allontanamento del medico dal paziente e la trasformazione della professione medica ad una sorta di Ragioneria dello Stato!!!
Ed i sindacati che dovrebbero tutelarci nemmeno a parlarne!!!
In questa specie di "Esercito di Franceschiello" l'unica cosa auspicabile è andarsene in pensione appena possibile!!!
A tal proposito mi chiedo chi, dopo di noi, vorrà fare il medico di medicina generale a queste condizioni!!!
Scusatemi dello sfogo ma non se ne può più!!!
affraid


non avrei saputo dirlo meglio.

ciao
Anpic

anpic
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 198
Punti : 3209
Voti per importanza dei messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ricetta elettronica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum