FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

curiosa richiesta di password

Andare in basso

curiosa richiesta di password

Messaggio  mariasonzin il Lun 6 Ago 2012 - 15:17

Buongiorno a tutti.
Stamattina stavo prescrivendo gynocanesten ad un assistito.
Lancio la stampa della prescrizione e vedo comparire un avviso che diceva:
"attenzione soggetto a rischio:digitare valida password";se chiudevo la finestra e riprovavo a stampare ricompariva lo stesso avviso.Ho inserito la password di apertura di millewin e tutto si e' sistemato e sono riuscita a stampare la ricetta.
Vi e' mai capitata una cosa del genere?
Saluti.Maria

mariasonzin
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 55
Punti : 3022
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 61

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  Admin il Lun 6 Ago 2012 - 16:36

Mai capitato, ma ha tutta l'aria che si tratti di un virus, ti consiglio una scansione con un buon antivirus ed anti malware.

Credo che se avessi inserito una qualunque password avrebbe funzionato ugualmente, era solo un sistema per carpirti una password da parte di qualche malintenzionato.

_________________
L'Amministratore
Giuseppe Blasio
Admin
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 525
Punti : 3608
Voti per importanza dei messaggi : 85
Data d'iscrizione : 20.02.11
Località : CASERTA

Visualizza il profilo http://utentimillewin.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  Lucio Mignone il Lun 6 Ago 2012 - 19:09

Admin ha scritto:Mai capitato, ma ha tutta l'aria che si tratti di un virus, ti consiglio una scansione con un buon antivirus ed anti malware.

Credo che se avessi inserito una qualunque password avrebbe funzionato ugualmente, era solo un sistema per carpirti una password da parte di qualche malintenzionato.

Nessun virus, in alcuni pazienti ad alto rischio (andrebbe verificato se il pz lo è) millewin chiede la propria password prima di procedere alla prescrizione per evitare problemi di interazioni tra farmaci. Non ho capito, pero', come si attiva o disattiva questa funzione che anche io mi sono trovato improvvisamente di fronte...
Lucio Mignone
Lucio Mignone
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 626
Punti : 3744
Voti per importanza dei messaggi : 34
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : CAVRIGLIA (AR)

Visualizza il profilo http://comeva.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  mariasonzin il Mar 7 Ago 2012 - 8:17

Lucio Mignone ha scritto:
Admin ha scritto:Mai capitato, ma ha tutta l'aria che si tratti di un virus, ti consiglio una scansione con un buon antivirus ed anti malware.

Credo che se avessi inserito una qualunque password avrebbe funzionato ugualmente, era solo un sistema per carpirti una password da parte di qualche malintenzionato.

Nessun virus, in alcuni pazienti ad alto rischio (andrebbe verificato se il pz lo è) millewin chiede la propria password prima di procedere alla prescrizione per evitare problemi di interazioni tra farmaci. Non ho capito, pero', come si attiva o disattiva questa funzione che anche io mi sono trovato improvvisamente di fronte...

Ho fatto una scansione con l'antivirus ma non ha rilevato nulla.
Il paz.in questione e' un adulto sano per niente a rischio,non assume altri farmaci per cui possano essere segnalate interazioni.Mistero!
Ciao.Maria

mariasonzin
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 55
Punti : 3022
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 61

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  Dott.Hiram il Mar 7 Ago 2012 - 8:23

Mai successo.
Dott.Hiram
Dott.Hiram
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 646
Punti : 3795
Voti per importanza dei messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  Admin il Mar 7 Ago 2012 - 10:49

Se si tratta di una funzione di millewin riscrivendo lo stesso farmaco allo stesso paziente dovrebbe ricomparire l'avviso.

Nel caso dovesse risuccedere provare a immettere una password sbagliata.

_________________
L'Amministratore
Giuseppe Blasio
Admin
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 525
Punti : 3608
Voti per importanza dei messaggi : 85
Data d'iscrizione : 20.02.11
Località : CASERTA

Visualizza il profilo http://utentimillewin.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  mariasonzin il Mar 7 Ago 2012 - 18:44

Admin ha scritto:Se si tratta di una funzione di millewin riscrivendo lo stesso farmaco allo stesso paziente dovrebbe ricomparire l'avviso.

Nel caso dovesse risuccedere provare a immettere una password sbagliata.

In effetti deve essere una funzione di millewin,perche' riprescrivendo lo stesso farmaco allo stesso paziente l'avviso ricompare.Ho provato a mettere una password sbagliata, come tu hai suggerito,ed in questo caso non ti permette di stampare la ricetta.
Saluti.Maria

mariasonzin
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 55
Punti : 3022
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 61

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  LucaLeF il Mer 8 Ago 2012 - 17:30

da FUORI cartella del paziente "cerca in " biffa "registro" seleziona "pazienti critici (alto rischio.....)", e ti appaiono quelli che ricadono in questa prassi di doppia password

ENTRA nel paziente che vuoi togliere da questo registro , nell'elenco a discesa di "paziente" , "registri" si apre la finestra nella quale rimuovere l'iscrizione.

Ho messo in questo registro i pazieni in TAO ed una con allergie multifarmacologiche

LucaLeF
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 459
Punti : 3825
Voti per importanza dei messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  LucaLeF il Mer 8 Ago 2012 - 17:38

copio e incollo dal pdf delle novità della 13.38

Registro Pazienti critici (alto rischio farmaci/esami)
E’stato introdotto un nuovo registro al quale iscrivere i pazienti che presentano un alto rischio in fase di
prescrizione di accertamenti o farmaci (paziente con gravi allergie, intolleranze o con protesi..).
L’iscrizione del paziente al registro può essere fatta anche dalla finestra “Intolleranze e dati critici”
facendo clic sul relativo link.
Una volta iscritto il paziente a questo registro, i folder terapie, accertamenti e richieste presenteranno un
nuovo simbolo che richiama l’attenzione ed in fase di stampa di accertamenti, terapie, richieste, verrà
richiesto per conferma l’inserimento della password personale di accesso al programma.




LucaLeF
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 459
Punti : 3825
Voti per importanza dei messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  mariasonzin il Mer 8 Ago 2012 - 18:40

LucaLeF ha scritto:copio e incollo dal pdf delle novità della 13.38

Registro Pazienti critici (alto rischio farmaci/esami)
E’stato introdotto un nuovo registro al quale iscrivere i pazienti che presentano un alto rischio in fase di
prescrizione di accertamenti o farmaci (paziente con gravi allergie, intolleranze o con protesi..).
L’iscrizione del paziente al registro può essere fatta anche dalla finestra “Intolleranze e dati critici”
facendo clic sul relativo link.
Una volta iscritto il paziente a questo registro, i folder terapie, accertamenti e richieste presenteranno un
nuovo simbolo che richiama l’attenzione ed in fase di stampa di accertamenti, terapie, richieste, verrà
richiesto per conferma l’inserimento della password personale di accesso al programma.



Non sapevo neanche che esistesse questo registro,per cui non ho assolutamente potuto iscriverci alcun paziente.Quello a cui e' comparso l'avviso tra l'altro non ha nessun tipo di rischio.Mistero!
Saluti.Maria

mariasonzin
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 55
Punti : 3022
Voti per importanza dei messaggi : 0
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 61

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  Lucio Mignone il Mer 8 Ago 2012 - 19:26

LucaLeF ha scritto:copio e incollo dal pdf delle novità della 13.38

Registro Pazienti critici (alto rischio farmaci/esami)
E’stato introdotto un nuovo registro al quale iscrivere i pazienti che presentano un alto rischio in fase di
prescrizione di accertamenti o farmaci (paziente con gravi allergie, intolleranze o con protesi..).
L’iscrizione del paziente al registro può essere fatta anche dalla finestra “Intolleranze e dati critici”
facendo clic sul relativo link.
Una volta iscritto il paziente a questo registro, i folder terapie, accertamenti e richieste presenteranno un
nuovo simbolo che richiama l’attenzione ed in fase di stampa di accertamenti, terapie, richieste, verrà
richiesto per conferma l’inserimento della password personale di accesso al programma.




Grazie Luca per il chiarimento, leggere il manuale è sempre il miglior modo di iniziare a risolvere un problema...
Lucio Mignone
Lucio Mignone
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 626
Punti : 3744
Voti per importanza dei messaggi : 34
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : CAVRIGLIA (AR)

Visualizza il profilo http://comeva.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

PER EVITà PRURITI E PENITENZE,LEGGETE ATTENTAMENTE LE AVVERTENZE!

Messaggio  GALENO5 il Mar 14 Ago 2012 - 23:10

Un programmatore ha una crisi mistica ed entra in una chiesa. Rivolge una preghiera a Dio: "Oh, Dio, che devo fare della mia vita? Cosa ti aspetti da me? Cosa c'è dopo la morte? Qual è il senso della vita?". Attimo di silenzio, poi una voce tuona dal cielo: "Per prima cosa... LEGGI LE FAQ!!!" Laughing Laughing Laughing
GALENO5
GALENO5
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 95
Punti : 3071
Voti per importanza dei messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  Guido il Gio 16 Ago 2012 - 22:10

mariasonzin ha scritto:
Non sapevo neanche che esistesse questo registro,per cui non ho assolutamente potuto iscriverci alcun paziente.Quello a cui e' comparso l'avviso tra l'altro non ha nessun tipo di rischio.Mistero!
Saluti.Maria

Ipotesi.
Da come scrivi sembra che si tratti di un paziente maschio. Millewin non ti avra' chiesto la password perche' Gynocanesten e' di uso prevalentemente femminile ? Ho provato sul mio MW a prescriverlo ad un maschio, ma niente e' successo. Non ci sara' qualche opzione apposita di abilitazione di questi tipi di avvisi in questi casi ?

Guido

Guido
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 91
Punti : 3064
Voti per importanza dei messaggi : 3
Data d'iscrizione : 22.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: curiosa richiesta di password

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum