FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

Vaccino antiinfluenzale

Andare in basso

Secondo Te il vaccino antiinfluenzale 2011/2012 è stato eficace:

33% 33% 
[ 10 ]
3% 3% 
[ 1 ]
63% 63% 
[ 19 ]
0% 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 30

Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  drtulino il Mar 21 Feb 2012 - 19:07

Tralasciando per un pò Millewin avrei piacere se si riuscisse a fare un piccolo sondaggio sulle Nostre impressioni riguardo a quanto ha "funzionato" la vaccinazione antiinfluenzale per questa stagione invernale sui Nostri vaccinati.

Ringrazio anticipatamente tutti i Colleghi che vorranno partecipare.

P.S.: Chiedo scusa, ma mi sono accorto che nel titolo, efficace l'ho scritto con una sola "f".


Ultima modifica di drtulino il Mer 22 Feb 2012 - 9:46, modificato 2 volte

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
avatar
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1814
Punti : 5030
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 54
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  Dott.Hiram il Mer 22 Feb 2012 - 8:05

Molto alta la percentuale di vaccinati che hanno contratto l'influenza.
Questo sia con lo split che con l'adiuvato.
avatar
Dott.Hiram
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 644
Punti : 3685
Voti per importanza dei messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  massimo borri il Mer 22 Feb 2012 - 13:08

anche io ho avuto la stessa sensazione

massimo borri
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 93
Punti : 2949
Voti per importanza dei messaggi : 3
Data d'iscrizione : 01.04.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  drtulino il Mer 22 Feb 2012 - 14:28

...intanto anche oggi altre due visite domiciliari a vaccinati.

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
avatar
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1814
Punti : 5030
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 54
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  Guido il Mer 29 Feb 2012 - 23:50

Ad oggi, 29 Febbraio, in Sardegna piena epidemia influenzale. Grazie all'insularita' (l'unico vantaggio) da noi l'influenza arriva tardi. Quindi i non responders sono da annoverare, oltre ai defedati, immunodepressi etc, anche in quelli che si ostinano a fare la vaccinazione "quando raccomandato in TV" cioe' ai primi di Ottobre.

Guido
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 91
Punti : 2958
Voti per importanza dei messaggi : 3
Data d'iscrizione : 22.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  Nino il Mer 7 Mar 2012 - 15:54

...vaccinazione meno efficace dello scorso anno!!

Nino
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 16
Punti : 2754
Voti per importanza dei messaggi : 11
Data d'iscrizione : 19.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  drtulino il Mar 13 Mar 2012 - 9:45

Questi sono invece i dati ufficiali.



Bilancio influenza 2012. Superato il picco epidemico. Un milione di casi in meno del 2011

Più di un quarto in meno rispetto all’anno scorso gli italiani che nella stagione epidemica 2011-2012 sono stati a casa per influenza, seppure secondo i dati Influnet nell’ultima settimana i casi siano stati qualche migliaio in più rispetto alla settimana corrispondente dell’anno scorso. L’incidenza continua comunque a scendere rapidamente.

12 MAR - Dopo che il picco epidemico è stato raggiunto a inizio febbraio, i casi di influenza nel nostro paese continuano a diminuire. Secondo l'ultimo rapporto della sorveglianza Influnet, nella nona settimana del 2012 sono infatti stati circa 254.000 i concittadini malati, poco più di 4 ogni mille. Questi dati, aggiunti a quelli precedenti raccolti dall’Istituto Superiore della Sanità, portano la stima dei casi totali a circa 4.358.000, il 27% in meno rispetto all’anno scorso. In numeri assoluti si tratta di quasi un milione in meno di pazienti malati in questa stagione influenzale rispetto alla precedente.

Il livello dell’incidenza della sindrome influenzale è in diminuzione dopo aver raggiunto il picco epidemico nella quinta settimana del 2012, ovvero a inizio febbraio. Nel momento di massimo contagio, i cittadini italiani a casa per influenza erano poco meno di 10 ogni mille (9,58), mentre ad oggi si attesta ben al di sotto dei 5 (ovvero 4,19 ogni 1000).Il numero di casi sta diminuendo in quasi tutte le regioni italiane, tranne in Sardegna dove il livello di incidenza si mantiene alto, con valori superiori alla soglia di 9 casi per mille assistiti. In diverse regioni sia del nord che del sud, invece, l’incidenza è scesa sotto il valore soglia di 5 casi per mille assistiti.

Come sempre, le età più colpite sono quelle pediatriche, anche se in tali fasce di età è stata osservata la maggiore diminuzione del numero di contagi: dal picco epidemico i casi di influenza nei bambini fino ai 4 anni si è ridotta quasi di due terzi, passando dai 30 ogni mille a cavallo tra l’ultima settimana di gennaio e la prima di febbraio, agli 11,31 piccoli pazienti malati ogni mille della nona settimana del 2012.

Rispetto alla stessa settimana della stagione influenzale
dell’anno scorso i casi sono appena qualcuno in più: 251.400 contro 247.200 (corrispondenti rispettivamente ad un’incidenza di 4,19 contro 4,12). La coda del picco epidemico è dunque in linea con quella dell’anno scorso e la velocità di diminuzione dei contagi dovrebbe essere simile, o al massimo leggermente più lenta rispetto alla stagione precedente. In quel caso però il picco era stato decisamente più ampio: più di 11 casi ogni mille, nel punto di maggiore contagio nel 2011, mentre – come già detto – si è limitato appena a superare i 9 e mezzo nel 2012.
In totale, invece, i concittadini che fino a marzo inoltrato si sono ammalati di influenza quest’anno sono stati 4.358.000, ovvero quasi il 27% in meno dell’anno scorso: alla nona settimana del 2011 i casi avevano infatti già ampiamente sfondato la soglia dei 5 milioni, arrivando a 5.230.000 pazienti malati.

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
avatar
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1814
Punti : 5030
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 54
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  Dott.Hiram il Mar 13 Mar 2012 - 11:20

Vorrei sapere dove prendono questi dati.
avatar
Dott.Hiram
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 644
Punti : 3685
Voti per importanza dei messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Vaccino antiinfluenzale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum