FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

Progetto Umbria.net

Andare in basso

Progetto Umbria.net

Messaggio  molly il Mer 13 Lug 2011 - 17:52

Oggi ho ricevuto questa mail:

Gentile Cliente,

con riferimento alla sua adesione al progetto Umbria.Net, Le inviamo in allegatole Condizioni generali di utilizzo del servizio RRS.Net Asincrono che la preghiamo volerci restituire con cortese urgenza tramite fax al numero 055 4554.420 o, se lo preferisce, tramite email al seguente indirizzo: commerciale.millennium@dedalus.eu.



Al ricevimento di quanto sopra richiesto, provvederemo ad inviarle, tramite raccomandata, le istruzioni ed il software necessari per l’attivazione delle funzionalità necessarie al Progetto UmbriaNet.

Qualche altro medico che opera in Umbria ne sa qualcosa.....anche perchè non mi risulta di aver aderito ad un bel niente!!!!

Adriano

molly
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 20
Punti : 2967
Voti per importanza dei messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.03.11
Età : 67
Località : Umbertide

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  drtulino il Mer 13 Lug 2011 - 18:01

molly ha scritto:Oggi ho ricevuto questa mail:

Gentile Cliente,

con riferimento alla sua adesione al progetto Umbria.Net, Le inviamo in allegatole Condizioni generali di utilizzo del servizio RRS.Net Asincrono che la preghiamo volerci restituire con cortese urgenza tramite fax al numero 055 4554.420 o, se lo preferisce, tramite email al seguente indirizzo: commerciale.millennium@dedalus.eu.

Al ricevimento di quanto sopra richiesto, provvederemo ad inviarle, tramite raccomandata, le istruzioni ed il software necessari per l’attivazione delle funzionalità necessarie al Progetto UmbriaNet.

Qualche altro medico che opera in Umbria ne sa qualcosa.....anche perchè non mi risulta di aver aderito ad un bel niente!!!!

Adriano
Magari quelli della dedalus hanno saputo che ne avevi bisogno ed hanno provveduto di propria iniziativa ad aiutarTi. Very Happy
Loro sono buoni!!! Razz

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5153
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  draleo83 il Mer 13 Lug 2011 - 19:10

Ho ricevuto la stessa lettera dalla Millennium.
Non so di cosa si tratti.
Non ho mai aderito a niente (e non voglio neanche aderire a meno che non mi convenga)
Sarà il solito gioco...per spingergi ad acquistare un altro prodotto (l'ennesimo), facendo intravedere chissà quali mirabolanti progetti , inducendoci a credere che pagherà Pantalone.
Ma Pantalone ha finito i soldi (e quei pochi che -forse- darà dovrebbero servire par pagare per il nostro lavoro e non per fare arricchire degli estranei)

Leonardo Draghini
draleo83
draleo83
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 217
Punti : 3224
Voti per importanza dei messaggi : 24
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  drtulino il Mer 13 Lug 2011 - 20:28

Qualcuno l'avrà pur richiesto a dedalus questo lavoro? Io mi informerei, tanto, com'è successo qui in Toscana, qualcuno poi salterà fuori a fare il benefattore.

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5153
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  marcelloronconi il Ven 15 Lug 2011 - 8:59

Mi sto informando... Il Direttore Generale sanità non ne sa niente, Millewin mi dice che il progetto, concentratore di dati, ha l'avallo della Regione... Qualcuno non dice il vero, ma scoprirò l'arcano.. Intanto ieri il Comitato Regionale ha preso atto della volontà della Regione di proseguire per tutto il 2011 con il precedente progetto SDC e di avviare il tavolo per il nuovo progetto informatico ad ottobre. Cioè per tutto il 2011 non faremo niente di nuovo...Se volete ulteriori delucidazioni sul quantum economico, fatemelo sapere. Marcello SNAMI

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3581
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  draleo83 il Ven 15 Lug 2011 - 9:19

marcello ronconi ha scritto:Mi sto informando... Il Direttore Generale sanità non ne sa niente, Millewin mi dice che il progetto, concentratore di dati, ha l'avallo della Regione... Qualcuno non dice il vero, ma scoprirò l'arcano.. Intanto ieri il Comitato Regionale ha preso atto della volontà della Regione di proseguire per tutto il 2011 con il precedente progetto SDC e di avviare il tavolo per il nuovo progetto informatico ad ottobre. Cioè per tutto il 2011 non faremo niente di nuovo...Se volete ulteriori delucidazioni sul quantum economico, fatemelo sapere. Marcello SNAMI

E' probabile che Umbrianet altro non sia che lo stesso progetto SDC , al quale hanno cambiato nome e al quale sarà cambiata qualche virgola e i colori di qualche videata, per giustificarne il prezzo
Se serve però ... a continuare a prendere 2,40 euro a paz, ben venga: tanto non l'abbiamo mai utilizzato e abbiamo preso comunque i soldi (in gran parte anche io , pur essendomi rifiutato di acquistarlo)

draleo83
draleo83
draleo83
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 217
Punti : 3224
Voti per importanza dei messaggi : 24
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  draleo83 il Ven 15 Lug 2011 - 10:08

Mi correggo.
Dopo aver visionato il contratto di adesione (dove non mi sembra sia specificato il costo del prodotto), ho capito che ,diversamente da quanto supposto nel precedente post, Umbria.net è un data base concentratore delle nostre cartelle cliniche
Gli aderenti, cioè ,accettano di trasmettere a questo concentratore (gestito dalla Dedalus ) i dati dei propri paz (criptati naturalmente)
Per farne cosa ? Chi paga? Cosa ci guadagniamo noi ?
La discussione è aperta
draleo83
draleo83
draleo83
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 217
Punti : 3224
Voti per importanza dei messaggi : 24
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  madelbi il Ven 15 Lug 2011 - 12:35

Essendo marchigiano non conosco nei dettagli Umbria.net ma se gestore è la dedalus il sistema non può che essere un'applicazione di RRS.net, nata per i medici che fanno la medicina in rete (come il mio gruppo), poi applicata ad un gruppo regionale di MMG. I dettagli sono su http://www.millewin.it/default2.asp?active_page_id=122 e i prezzi http://www.millewin.it/default2.asp?active_page_id=149 cioè Contributo di attivazione: € 50,00 + IVA, Canone annuo per i servizi di aggiornamento e assistenza tecnica: € 325,00+IVA. Ovviamente la regione avrà "contrattato" ma l'occasione per la dedalus di inserirsi (magari con l'aiuto di un "amico"...) è veramente ghiotta.

_________________
Marco Delbianco - MMG Pesaro
madelbi
madelbi
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 355
Punti : 3410
Voti per importanza dei messaggi : 68
Data d'iscrizione : 21.02.11
Località : Pesaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  marcelloronconi il Ven 15 Lug 2011 - 12:59

leonardo, anch'io ho avuto quaeste informazioni da un collega di Terni: sembra che venga richiesto di aderire ai medici in rete che già avevano rrr net, e che quindi andrebbero, forse, a risparmiare sul canone; ma alla domada: sti dati dove vanno a finire e a che e a chi servono, nessuno ne sa nulla.. PS. Ieri abbiamo avuto il comitato regionale: prolunga del SDC fino a tutto 2011, nuovo progetto ad ottobre, altro che E. 2,42!...: 2,42 fino al 2008, 1,42 x 2009, 0,61 dal 1/1/2010 a tutto il 2011 + 0,81 x riconoscimento certificazione online

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3581
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  draleo83 il Ven 15 Lug 2011 - 13:20

Poco fa sono stato contattato telefonicamente dalla Millennium (evidentemente leggono attentamente questo forum)
Mi è stato spiegato che:
-il progetto Umbria.net è una iniziativa SIMG, con l' avvallo della regione Umbria (? tutto da capire cosa significhi)
-ha finalità esclusivamente statistiche epidemiologiche
-è gratuito (almeno per il momento)
-non è previsto per gli aderente nessun compenso,nè benefits di alcun genere
-non comporta nessun lavoro aggiuntivo da parte di chi aderisce (opinione loro, non mia)se non quello di inviare periodicamente i dati
-in pratica è una specie di Healt Search regionale
-sollecitano una rapida decisione da parte mia per aderire o meno

Draleo83
draleo83
draleo83
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 217
Punti : 3224
Voti per importanza dei messaggi : 24
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  molly il Ven 15 Lug 2011 - 13:55

Dopo l'ultimo post di Leonardo mi sono ricordato che mesi orsono ero stato contattato dal Dr.Valerio Sgrelli per un progetto di elaborazione/trasmissione dati dalla cartella di Millewin.Non avendo partecipato poi all'incontro previsto per la illustrazione del progetto,non ne conoscevo l'evoluzione e me ne ero completamente dimenticato.
Adriano

molly
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 20
Punti : 2967
Voti per importanza dei messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.03.11
Età : 67
Località : Umbertide

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  madelbi il Ven 15 Lug 2011 - 16:07

marcello ronconi ha scritto:leonardo, anch'io ho avuto quaeste informazioni da un collega di Terni: sembra che venga richiesto di aderire ai medici in rete che già avevano rrr net, e che quindi andrebbero, forse, a risparmiare sul canone; ma alla domada: sti dati dove vanno a finire e a che e a chi servono, nessuno ne sa nulla.. PS. Ieri abbiamo avuto il comitato regionale: prolunga del SDC fino a tutto 2011, nuovo progetto ad ottobre, altro che E. 2,42!...: 2,42 fino al 2008, 1,42 x 2009, 0,61 dal 1/1/2010 a tutto il 2011 + 0,81 x riconoscimento certificazione online
Hai presente la RRS local? Sincronizza tutti i dati che hai su Mille.db con un server locale che puoi avere su una chiavetta o su un HD. In RRS.net il server sta a ROMA (non a Firenze) e attraverso un "tunnel informatico" ben protetto, che si avvale di OpenVPN per la trasmissione, il sistema invia al server copia dei tuoi dati. All'inizio tutto il db poi solo gli aggiornamenti fatti dall'ultimo collegamento e quindi è piuttosto rapido. La regione accedendo al server RRS accede all'insieme delle cartelle dei suoi MMG, e può elaborare i dati a suo piacimento. Può anche inserire nelle singole cartelle avvisi o dati, referti di laboratorio o vis specialistiche e Esenzioni per reddito.
Il problema è che i dati sono in "mano privata" (un po' come icloud) e non pubblica come potrebbe essere un ufficio della regione. Se l'Umbria decidesse di cambiare gestore chi garantirebbe sulla trasmissione dei dati? E quanto le costerebbe? E in caso di incidenti come quelli capitati alla Aruba di Arezzo chi rimedierebbe?
Fino a che la dedalus "amministra" i dati di piccoli gruppi di medici, come il mio, l'uso che ne può fare è insinificante, ma quando deterrà i dati di centinaia o migliaia di medici...chi ci potrà più "liberare" dal suo monopolio?
Healt Search ha solo dati parziali, RRS.net ha la copia completa delle cartelle...è come mettere Dracula all'Avis...

_________________
Marco Delbianco - MMG Pesaro
madelbi
madelbi
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 355
Punti : 3410
Voti per importanza dei messaggi : 68
Data d'iscrizione : 21.02.11
Località : Pesaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  drtulino il Ven 15 Lug 2011 - 16:52

madelbi ha scritto:
marcello ronconi ha scritto:leonardo, anch'io ho avuto quaeste informazioni da un collega di Terni: sembra che venga richiesto di aderire ai medici in rete che già avevano rrr net, e che quindi andrebbero, forse, a risparmiare sul canone; ma alla domada: sti dati dove vanno a finire e a che e a chi servono, nessuno ne sa nulla.. PS. Ieri abbiamo avuto il comitato regionale: prolunga del SDC fino a tutto 2011, nuovo progetto ad ottobre, altro che E. 2,42!...: 2,42 fino al 2008, 1,42 x 2009, 0,61 dal 1/1/2010 a tutto il 2011 + 0,81 x riconoscimento certificazione online
Hai presente la RRS local? Sincronizza tutti i dati che hai su Mille.db con un server locale che puoi avere su una chiavetta o su un HD. In RRS.net il server sta a ROMA (non a Firenze) e attraverso un "tunnel informatico" ben protetto, che si avvale di OpenVPN per la trasmissione, il sistema invia al server copia dei tuoi dati. All'inizio tutto il db poi solo gli aggiornamenti fatti dall'ultimo collegamento e quindi è piuttosto rapido. La regione accedendo al server RRS accede all'insieme delle cartelle dei suoi MMG, e può elaborare i dati a suo piacimento. Può anche inserire nelle singole cartelle avvisi o dati, referti di laboratorio o vis specialistiche e Esenzioni per reddito.
Il problema è che i dati sono in "mano privata" (un po' come icloud) e non pubblica come potrebbe essere un ufficio della regione. Se l'Umbria decidesse di cambiare gestore chi garantirebbe sulla trasmissione dei dati? E quanto le costerebbe? E in caso di incidenti come quelli capitati alla Aruba di Arezzo chi rimedierebbe?
Fino a che la dedalus "amministra" i dati di piccoli gruppi di medici, come il mio, l'uso che ne può fare è insinificante, ma quando deterrà i dati di centinaia o migliaia di medici...chi ci potrà più "liberare" dal suo monopolio?
Healt Search ha solo dati parziali, RRS.net ha la copia completa delle cartelle...è come mettere Dracula all'Avis...
Ho una sola parola da dire: INCREDIBILE!!!!!...e poi aggiungere, ma purtroppo, VERO!!!!!

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5153
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  molly il Ven 15 Lug 2011 - 17:31

Ho sbagliato il nome del collega che a suo tempo mi aveva contattato.Non faccio altri nomi.Nel frattempo sono stato contattato da Millenium per aderire al progetto Umbria.net.in quanto "avrei dato" la mia adesione nel corso di un incontro cui in realtà non ho partecipato. Questa urgenza non la comprendo e francamente mi infastidisce.
Adriano

molly
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 20
Punti : 2967
Voti per importanza dei messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.03.11
Età : 67
Località : Umbertide

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  drtulino il Ven 15 Lug 2011 - 18:24

molly ha scritto:Ho sbagliato il nome del collega che a suo tempo mi aveva contattato.Non faccio altri nomi.Nel frattempo sono stato contattato da Millenium per aderire al progetto Umbria.net.in quanto "avrei dato" la mia adesione nel corso di un incontro cui in realtà non ho partecipato. Questa urgenza non la comprendo e francamente mi infastidisce.
Adriano
Io farei in modo che rimanga SOLO un'urgenza loro. Lo so che è brutto dirlo, ma se qualche associazione alzasse la testa e facesse riferimento a chi di dovere, no eh!!!!

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5153
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  draleo83 il Ven 15 Lug 2011 - 18:51

I MIEI dati - MIEI nel senso che sono frutto del mio lavoro e di tante ore passate al computer - rimangono dove sono ,
cioè nei miei computer protetti da 2-3 passw .
Se qualcuno, in forma criptata , li vuole utilizzare (anche commercialmente , perchè così avverrà) deve PAGARMI.
Tra l'altro se aderiamo in tanti, significherebbe anche rinunciare a quei 3-4 mila euro annui, che ci provengono dai vari accordi aziendali, attualmente basati sull'invio all'ASL di alcuni parametri clinici e di laboratorio dei nostri paz(in forma anonima): se li inviamo gratuitamente, chi sarà mai quel fesso di funzionario che pagherà per avere questi dati , se può averli senza pagarci ?
Oppure non sarà che qualcuno pensa di intascare questi compensi al posto nostro ??

Leonardo draghini
draleo83
draleo83
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 217
Punti : 3224
Voti per importanza dei messaggi : 24
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Progetto Umbria.net

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum