FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

Utenti Millewin tra Monopolio e blocco della nostra iniziativa

Andare in basso

Utenti Millewin tra Monopolio e blocco della nostra iniziativa

Messaggio  delzotti il Mer 6 Lug 2011 - 14:52

Intanto mi complimento con Tulino ed i moderatori per aver saputo far rivivere l'antico forum millewin, che in maniera traumatica la proprieta ha voluto cassare, non so quanto legittimamente . In effetti, il database dei suggerimenti decennali alla millewin e' degli utenti e non della proprieta. E anzi forse esiste anche un diritto d'autore non riconosciuto: il software millewin negli anni ha inglobato i tanti suggerimenti provenienti proprio dai membri del forum Millewin.

In secondo luogo, ho l'impressione che questo I passo del gruppo sia insufficiente. Ci troviamo di fronte al potere crescente del monopolio mentre noi ci concediamo uno spazio autonomo per il lamento, ove non poche volte si analizzano problemi parziali del progrmma, senza spingeici nei sui gangli piu profondi. E intanto il programma e' bloccato; Non sappiamo quale strategia venga coltivata, mentre viviamo ogni giorno i limiti del programma, in una realta professionale velocemente cangiante.

Per fare un esempio: quanto serve il programma per la gestione del numero crescente di fragili a casa? Poco, molto poco. Il programma e' stato concepito 30 anni fa per aiutare la vita ambulatoriale dei MMg di allora; ma oggi la professione e' cambiata e di molto.
Un II esempio: buona parte dell'audit stimolato dai vari gruppi (compreso Health search, GPG ed il nostro di Netaudit) o dalle stesse USL si basa sugli esami di laboratorio. Ebbene, il sistema di gestione delle unita di misura e relative conversioni del nostro programma o non esiste o e' rudimentale.

Insomma, si e' interrotto un feeling ed un rappoto costruttivo tra la ditta e gli utenti piu riflessivi-creativi. La proprieta pensa che il suo crescente potere economico possa permetterle una crescente sordita, mentre noi ci accontentiamo di spazi minuscoli. Eppure ci fu un tempo in cui le avanguardie davano la rotta a chi volveva fare business...

...Cosi, non si puo andare avanti: o si ricostruisce quel rapporto, sotto nuove regole, o e' bene che il gruppo dei leader di questo forum pensino ad un II passo, piu lungo e piu coraggioso.


saluti a tutte/tutti
francesco del zotti

www.netaudit.org
www.rivistaqq.it

delzotti
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 3
Punti : 2856
Voti per importanza dei messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Utenti Millewin tra Monopolio e blocco della nostra iniziativa

Messaggio  drtulino il Mer 6 Lug 2011 - 17:52

Caro Francesco, Ti ringrazio per la stima che mi concedi, ma ci tengo a sottolineare che io sono uno dei tanti Colleghi che da subito, alla chiusura del forum della dedalus, si è attivato a partecipare ad un libero forum. Il grazie particolare deve andare a Giuseppe che ha messo a Nostra disposizione questo Forum, dove ognuno di Noi fa del Suo meglio per continuare ad aiutare chiunque ne abbia bisogno.

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5157
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Utenti Millewin tra Monopolio e blocco della nostra iniziativa

Messaggio  LucaLeF il Mer 13 Lug 2011 - 8:10

ci ho messo un po' prima di poter scrivere questo messaggio (non ero connesso al Forum) e probabilmente non rispondo alle domande di Del Zotti.

Volevo però esprimere un parere favorevole al ritorno delle discussioni , tutte, sulla mailing-list , che ha il vantaggio di essere rapidamente consultabile e non dispersiva come, almeno per me, è il Forum.

Poi proporre l'eventualità di interloquire con l'assistenza Millennium con delle mail collettive, ovvero firmate da tutti quegli utenti che ne concordassero il contenuto. Non so bene come si possa fare ma questo ridarebbe un minimo di forza alle osservazioni e richieste che per esempio io , individaulmente, ho continuato a fare all'assistenza, permettendo di condividerne le risposte: potrebbe essere un modo un po' forzato di ricreare il clima collettivo del vecchio Forum.

Infine chiedo a Del Zotti di chiarire meglio il suo pensiero relativamente al miglioramento di MW sulla gestione delle fragilità e sulle unità di misura dei parametri di laboratorio. a suo tempoo suggerii di esprimerle come frazione dei valori di riferimento per renderle universalmente confrontabili e svincolate da ogni particolarismo (così come si fa per la classificazione della tossicità da farmaci es 2x 3x etc etc)
Un caro saluto
Luca Le Foche

LucaLeF
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 459
Punti : 3825
Voti per importanza dei messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Utenti Millewin tra Monopolio e blocco della nostra iniziativa

Messaggio  delzotti il Gio 14 Lug 2011 - 14:31

> quote="LucaLeF"
>Infine chiedo a Del Zotti di chiarire meglio il suo pensiero relativamente al miglioramento di MW sulla gestione delle fragilità
***************************************
a) sulla gestione delle fragilita ho dovuto crearmi un protocollo ad hoc dove ho dovuto inserire variabili ad hoc ..esoteriche..come la ..temperatura corporea o la frequenza respiratoria o frequanza cardiaca (FC) ( inesistenti in MIllewin o mere appedinci alla PA (la fc) ) o alcune caratteristiche dell'autonomia o del care-giver (badante italiana, straniera, ecc) ..
Sul tema ho scritto un articolo su www.rivistaqq.it ( sulle cartelle famigliari: **dall'informatica rocciosa all'informatica acquea...* )

>b) sulle unità di misura dei parametri di laboratorio. a suo tempo suggerii di esprimerle come frazione dei valori di riferimento per renderle >universalmente confrontabili e svincolate da ogni particolarismo (così come si fa per la classificazione della tossicità da farmaci es 2x 3x etc etc)
>Luca Le Foche

Prima ancora di andare nei dettagli chiedo che vi sia un minimo di presenza: oggi il tipo di unita non viene proposta da una tendina ma messa da noi manualmente, nel 2011, dopo piu di 25 anni dalla nascita delle catelle computerizzate

francesco del zotti


PS
caro Luca, invece io penso che Lista e forum hanno ottimizzazioni diverse: la I segue la logica cronologica degli eventi; la II e' piu adatta ai vari capitoli di discussione

delzotti
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 3
Punti : 2856
Voti per importanza dei messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Utenti Millewin tra Monopolio e blocco della nostra iniziativa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum