FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

Nel malaugurato caso ....

Andare in basso

Nel malaugurato caso ....

Messaggio  Bignami Silvano il Lun 25 Apr 2011 - 21:15

Cari Amici
inizio questa nuova Mailing list con una richiesta di consigli. Ormai Millewin e' diventato complicato da reinstallare anche per le Patch e gli add on che si sono aggiunti nel tempo, rendono questa operazione non sempre semplice.
Personalmente ho sviluppato quasi una psicosi per la paura di essere abbandonato improvvisamente dal mio computer per un guasto. Il lavoro e' ormai diventato cosi' burocraticamente pesante tanto da non poter essere piu' svolto senza un computer ben funzionante.
Non so come Voi affrontate il problema di un possibile guasto, per esempio tenendo un portatile pronto a sostituire quello rotto, oppure se utilizzate particolari sistemi di Backup.
Vi sarei grato se poteste indicarmi secondo la Vostra esperienza il sistema migliore per affrontare tale eventualita'.

Cari saluti e grazie
Silvano

Bignami Silvano
Nuovo Membro
Nuovo Membro

Messaggi : 5
Punti : 2903
Voti per importanza dei messaggi : 10
Data d'iscrizione : 25.04.11
Località : Padova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nel malaugurato caso ....

Messaggio  marcelloronconi il Lun 25 Apr 2011 - 22:04

Ciao, io lavoro in medicina di gruppo, 3 pc client e 1 server. Ho già avuto in passato il maledetto evento della perdita dati x crash del pc, sono riuscito a salvare soli i miei daoi personali perchè lavoro anche con un portatile sul quale faccio regolarmente i sincro con rrs local. Da allora ho adottato la strategia, tramite ausilo di un tecnico, di fare -giornalmente- in automatico backup del file milledb su una directory dedicata, e anche in remoto su internet, in maniera tale che se rompo il disco fisso ho sempre la possibilità di recuperare i dati. In studio ho poi un pc muletto, configurato come copia del pc server sul quale faccio ogni settimana il copia incolla del milledb; se il server mi si si rompe, lo sostituisco con quello. In più a casa ho il mio portatile sincronizzato. Hai ragione, ormai se si rompe il pc, o se non funziona, tocca chiudere lo studio..!Marcello

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3585
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nel malaugurato caso ....

Messaggio  drtulino il Mar 26 Apr 2011 - 9:41

Condivido la preoccupazione di perdere i dati che ribadisco è anche un problema legale in caso un paziente ce li debba richiedere.
Lavorando con un server e 5 client, ho il server che lavora in parallelo su 2 HD. Ogni sera in automatico con un programmino faccio fare il salvataggio dati su un DVD riscrivibile (ce ne ho uno per i giorni pari ed uno per quelli dispari) che nascondo, perchè non si sa mai che mi vengano a rubare tutti i computer. In più ho un muletto configurato per essere subito operativo come client. Forse sono eccessivo, però Ti garantisco che una volta avviata la procedura, l'unica cosa da fare è gestire il tutto. Ho gruppi di continuità su tutte le postazioni e cambio gli HD ogni due anni al massimo, anche se vanno bene (o sembrano andare bene). Un trucchetto potrebbe essere di ascoltare l'HD con un fonendo e vedere se fa rumori particolari (siamo Medici o no!!! tongue ), vuol dire che ti sta per lasciare.

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5157
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: Nel malaugurato caso ....

Messaggio  Il Generale Ardus il Mar 26 Apr 2011 - 18:13

L'imperativo categorico e' sempre copiare i dati importanti Very Happy .

E perche' no, fare sempreuna immagini di tutto il pc su un hd secondario.
Nei due ambulatori eseguo il backup con Acronis dell' HD pricipale sul 2° Hd che uso solo per le copie almeno una volta a settimana.
Inoltre tramite pen drive col sistema di Giuseppe Blasio eseguo la sincronizzazione su tutti i pc, 3 fissi e 2 portatili e mi ricordo quotidianamente con "Mille salva " di Giuseppe di fare una copia di Mille.db, Sincro db e la directory allegati su penna.

Con queste manie di backup le volte che in trent'anni il pc e' andato in crassh irrecuperabile . ho sempre potuti ripristinare il tutto in breve tempo dalle copie .
Inoltrte avendo 2 netbook sincronizzati ho potuto continuare il lavoiro immediatamente intanto che avveniva il "Restore" della macchina in crash

Salutissimi

_________________
Il Generale Very Happy
Ardus
Arduino Giampieri
Medico Generale <-> Generale Medico Smile
63842 Monsampietro Morico (FM)
Fondatore & Moderatore di:
http://it.groups.yahoo.com/group/Mailing_list_utenti_Millewin/
Il Generale Ardus
Il Generale Ardus
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 57
Punti : 3015
Voti per importanza dei messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.02.11
Età : 65
Località : Monsampietro Morico (FM)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nel malaugurato caso ....

Messaggio  aditroia il Mar 26 Apr 2011 - 19:41

Io lavoro con due computer, un server ed un client ed in caso di guasto ho due computer già configurati per essere subito operativi come server o come client.
I dati (mille.db, immagini o altro) li memorizzo quotidianamente su due server, uno di mia proprietà (Lacie NetworkSpaceMAX con dischi configurati in Raid_1) ed uno che si trova su internet. Quello su internet si chiama Memopal ed è interessante perchè si attiva in automatico, è in italiano ed è gratuito fino a 3 Giga (con 4 Euro al mese si possono avere 200 Giga), l'archiviazione dei dati è sicura perchè sono crittografati a 448 bit e sono salvati su tre diversi datacenter disposti in tre continenti per garanzia di massima sicurezza!
aditroia
aditroia
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 191
Punti : 3217
Voti per importanza dei messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nel malaugurato caso ....

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum