FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

decreto appropriatezza

Andare in basso

decreto appropriatezza

Messaggio  marcelloronconi il Gio 21 Gen 2016 - 10:58

E' stato pubblicato in GU il famigerato decreto appropriatezza, che contiene limiti e prescrizioni alla erogabilita' SSN di parecchie, ca 200, prestazioni. Credo sia urgente e necessario che MW lo recepisca in maniera tale che il Medico, quando prescrive uno di questi esami, ha ben precise le condizioni di prescrivibilità.

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3332
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  LucaLeF il Ven 22 Gen 2016 - 10:20

come non essere d'accordo?
Appena ci sono novità al riguardo facciamocelo sapere 

Luca Le Foche
mMG Latina

LucaLeF
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 443
Punti : 3538
Voti per importanza dei messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  maxben il Ven 22 Gen 2016 - 10:39

Ancora orpelli, ancora regole, ancora controlli........stanno ammazzando una professione, io sto andando in burn out !!
avatar
maxben
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 122
Punti : 2872
Voti per importanza dei messaggi : 12
Data d'iscrizione : 21.02.11
Età : 61
Località : Spinea

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  Dott.Hiram il Ven 22 Gen 2016 - 11:31

E' da tempo che curare i pazienti è diventata una attività marginale.
avatar
Dott.Hiram
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 644
Punti : 3538
Voti per importanza dei messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  marcelloronconi il Ven 22 Gen 2016 - 11:41

infatti sto prendendo in seria considerazione l'ipotesi pensione... già potrei andarmene...

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3332
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  maxben il Ven 22 Gen 2016 - 12:38

Purtroppo a me manca ancora molto, ma tutti i colleghi che conosco ormai lo farebbero se potessero. Ciò è molto indicativo, ma quel che è peggio è che si continua con questa escalation  di burocrazia, regole spesso selvagge, note, interpretazioni varie di documenti, delibere, decreti ecc,ecc,ecc. Non ci si ferma più, ci stiamo avvitando, abbiamo perso il controllo della situazione, servono azioni forti, no 1 o 2 giorni di sciopero inutile e che serve solo a far risparmiare le casse di chi ci paga!!
avatar
maxben
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 122
Punti : 2872
Voti per importanza dei messaggi : 12
Data d'iscrizione : 21.02.11
Età : 61
Località : Spinea

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  filippo il Ven 22 Gen 2016 - 15:18

Ma per ora voi come vi comportate?
Io continuo come prima (almeno fino all'aggiornamento del programma) ma la legge c'è!!
Oltretutto diventa obbligatorio installare il PUR prontuario unico  regionale con altro tempo da perdere!!!

filippo
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 279
Punti : 3100
Voti per importanza dei messaggi : 3
Data d'iscrizione : 25.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  marcelloronconi il Ven 22 Gen 2016 - 16:05

da Doctor news...: " Se ne erano perse le tracce, superato com'era dai temi burocratici della Finanziaria. Ma il decreto appropriatezza 9 dicembre 2015 è entrato in vigore ieri, data di pubblicazione in Gazzetta ufficiale. D'ora in poi i medici potranno prescrivere determinati esami o interventi a carico del servizio sanitario nazionale solo se sono soddisfatte indicazioni di appropriatezza prescrittiva e se il paziente rientra nelle situazioni in cui la prestazione può essere erogata, cioè se la sua patologia soddisfa delle "condizioni di erogabilità". Che cosa sia una condizione di erogabilità lo spiega l'allegato 1 al decreto dove si riporta l'elenco di 203 prestazioni che al di fuori di certe circostanze vanno pagate per intero dal paziente.

Qualche esempio - Se si guarda la prestazione contrassegnata dal numero nota 55 "colesterolo Hdl" (o le successive "Ldl" e "totale") si legge accanto al codice specifico della prestazione, nel caso 90.14.1, che la prescrizione dell'esame è legata a tre sole condizioni: la A) che concede lo screening una tantum a chi ha compiuto 40 anni; la B) che, oltre a chi presenta valori abnormi, concede l'esame a chi presenti fattori di rischio cardiovascolari, o abbia compiuto i cinque anni dall'ultimo test fatto con esiti normali, o sia stato sottoposto a interventi terapeutici. Per l'antigene carcinoembrionario CEA il numero nota è 83 il codice 90.56.3, l'indicazione è il monitoraggio del carcinoma mammario (condizione A) o degli adenocarcinomi in qualsiasi sede. Per la Tac del rachide (nota 32) le condizioni sono tre: A) valutazione delle strutture scheletriche in corso di tumore; B) sospetto di tumore ma solo dopo esito dubbio della risonanza magnetica; C) complicanze post-chirurgiche in pazienti in cui è controindicata la Rmn. Per la stessa Tac del rachide alla nota 31 sono invece riportate come indicazioni d'appropriatezza A) patologia traumatica acuta e B) complicanze post-chirurgiche. La fosfatasi alcalina andrà prescritta solo per sospetto patologia del metabolismo osseo (A) o colestatica (B). Il medico dovrà riportare il numero-nota nella prescrizione insieme alle lettere indicanti le condizioni di erogabilità e le indicazioni di appropriatezza....  Senza commento..

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3332
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  Dott.Hiram il Ven 22 Gen 2016 - 16:49

Eh si... ogni commento è superfluo.
avatar
Dott.Hiram
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 644
Punti : 3538
Voti per importanza dei messaggi : 15
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  Lucio Mignone il Ven 22 Gen 2016 - 21:49


Gmork: Sei uno sciocco e non sai un bel niente di Fantasia. È il mondo della fantasia umana. Ogni suo elemento, ogni sua creatura scaturisce dai sogni e dalle speranze dell'umanità e quindi Fantasia non può avere confini.

Atreyu: Perché Fantasia muore?


Gmork: Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga.

Atreyu: Che cos'è questo NULLA?


Gmork: È il vuoto che ci circonda. È la disperazione che distrugge il mondo, e io ho fatto in modo di aiutarlo.

Atreyu: Ma perché!?


Gmork: Perché è più facile dominare chi non crede in niente ed è questo il modo più sicuro di conquistare il potere.

Atreyu: Chi sei veramente?

Gmork: Io sono il servo del Potere che si nasconde dietro il Nulla. Ho l'incarico di uccidere il solo in grado di fermare il Nulla. L'ho preso nelle paludi della Tristezza. Il suo nome era Atreyu.

Atreyu: Se tanto dobbiamo morire, preferisco morire lottando. Attaccami Gmork! IO SONO ATREYU!

"

dal film  LA STORIA INFINITA
avatar
Lucio Mignone
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 626
Punti : 3491
Voti per importanza dei messaggi : 34
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 54
Località : CAVRIGLIA (AR)

Visualizza il profilo http://comeva.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  anpic il Sab 23 Gen 2016 - 12:14

Francamente c'è una cosa che non ho capito: nel caso in cui nella stessa prescrizione si inseriscano esami con note e letterine diverse, cosa facilissima a verificarsi, dato che se ho capito bene bisognerà usare le caselline già presenti, come sarà possibile?

anpic
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 198
Punti : 2956
Voti per importanza dei messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  anpic il Sab 23 Gen 2016 - 12:18

e aggiungo: il paziente che cambierà medico, quello che non ti porta il risultato del colesterolo, se lo perde, ti dichiara di non aver eseguito l'esame, ti riferisce un valore a cavolo, cosa facciamo, lo sottoponiamo a terzo grado e siero della verità per sapere se è prescrivibile o meno? E quello che impara la lezione e sistematicamente ti dichiarerà che sono "almeno 4 settimane che ha dolore" e che altro medico gli ha già fatto fare idonea terapia senza successo, per cui è indicata la rm rachide?

anpic
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 198
Punti : 2956
Voti per importanza dei messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  madelbi il Sab 23 Gen 2016 - 19:16

Legge più demenziale non si era mai vista! Chi l’ha scritto non solo non ha la più pallida idea di cosa ha combinato ma non ha mai visto nemmeno come è fatta una ricetta SSN contenente esami.
Secondo questo decreto ogni voce (es. colesterolo, AST, ALT) per essere prescrivibile deve riportare il “numero della nota negli appositi spazi della ricetta”, come fosse l’omeprazolo o la simvastatina. Già ma le analisi inseribili in una ricetta sono otto...e le caselle per le note sono due.

Per ora, in attesa di lumi dal Distretto, dalla Regione o dalle case di software continuiamo come prima, a non scrivere nessuna nota, poi si vedrà

_________________
Marco Delbianco - MMG Pesaro
avatar
madelbi
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 355
Punti : 3161
Voti per importanza dei messaggi : 68
Data d'iscrizione : 21.02.11
Località : Pesaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  Admin il Sab 23 Gen 2016 - 19:39

Anche se ad un comune mortale possono sembrare regole giuste e condivisibili, si tratta in realtà di un'accozzaglia di regole assolutamente demenziali e, per quanto riguarda almeno noi Medici di Medicina Generale, DA RESPINGERE AL MITTENTE così come sono, per il semplice motivo che noi MEDICI facciamo diagnosi e terapia secondo scienza e coscienza, siano poi le asl, le regioni, o chi per esse, a dire ai pazienti cosa pagano e cosa no.
Sembra una gara infinita tra regioni e governo a chi fa di peggio per distruggere il SSN ed in particolare la Medicina Generale.
Mi auguro solo che Ordini dei Medici e Sindacati di categoria prendano immediatamente provvedimenti adeguati e convincenti.

_________________
L'Amministratore
Giuseppe Blasio
avatar
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 521
Punti : 3351
Voti per importanza dei messaggi : 85
Data d'iscrizione : 20.02.11
Località : CASERTA

Visualizza il profilo http://utentimillewin.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  filippo il Sab 23 Gen 2016 - 19:52

Mi sembra un po tardi, il decreto è legge e nessuno ci può più salvare..
..

filippo
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 279
Punti : 3100
Voti per importanza dei messaggi : 3
Data d'iscrizione : 25.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  Admin il Sab 23 Gen 2016 - 20:06

filippo ha scritto:Mi sembra un po tardi, il decreto è legge e nessuno ci può più salvare..
..
Anche i decreti possono essere ritirati, anche perché inapplicabile nei fatti, mancando ogni riferimento applicativo.

_________________
L'Amministratore
Giuseppe Blasio
avatar
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 521
Punti : 3351
Voti per importanza dei messaggi : 85
Data d'iscrizione : 20.02.11
Località : CASERTA

Visualizza il profilo http://utentimillewin.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  fabgrig1 il Dom 24 Gen 2016 - 12:00

madelbi ha scritto:Legge più demenziale non si era mai vista! Chi l’ha scritto non solo non ha la più pallida idea di cosa ha combinato ma non ha mai visto nemmeno come è fatta una ricetta SSN contenente esami.
Secondo questo decreto ogni voce (es. colesterolo, AST, ALT) per essere prescrivibile deve riportare il “numero della nota negli appositi spazi della ricetta”, come fosse l’omeprazolo o la simvastatina. Già ma le analisi inseribili in una ricetta sono otto...e le caselle per le note sono due.

Per ora, in attesa di lumi dal Distretto, dalla Regione o dalle case di software continuiamo come prima, a non scrivere nessuna nota, poi si vedrà
Caro Marco il problema dei codici non sussiste perche' in toscana,lavorando con il catalogo regionale ,gia ora nella ricetta accanto all'esame viene il codice regionale,quindi otto esami otto codici affiancati a ciascun esame.Per la dematerializzata per la specialistica e' gia' un obbligo mettere il codice e il quesito diagnostico e Millewin per la toscana ha gia' implementato queste funzioni.
Il problema e' che i codici degli esami ministeriali non corrispondono a quelli regionali ,allora per fare la dematerializzata devo usare il catalogo regionale per il ministero i codici nazionali ,qui si devono mettere daccordo.
Rimane comunque il fatto che la nostra non e' piu' una professione medica ma siamo dei burocrati nelle mani dell'amministrazione ora nazionale ,ora regionale,ora aziendale altro che libera professione!!!!

fabgrig1
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 152
Punti : 2921
Voti per importanza dei messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  LucaLeF il Mar 26 Gen 2016 - 13:10

Vediamo se e cosa ho capito ad oggi
a-prescrivo con MilleWIN  LDL  (indipendentemente dalle disposizioni del Decreto Lorenzin)  stampo normalmente la ricetta che , oggi come oggi, esce SENZA la Nota 56 e senza la lettera identificativa della condizione di erogabilità.Al paziente viene chiesto di pagare la prestazione ? La stampa indica la mia volontà di prescriverlo a carico del paziente?
b-VOGLIO ottemperare alle disposizioni del Decreto con un LDL prescritto appropriatamente  : faccio una ricetta a mano per inserire nota e lettera identificativa?
che mi dite?
come state facendo?

Luca Le Foche
mMG Latina

LucaLeF
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 443
Punti : 3538
Voti per importanza dei messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  drtulino il Mar 26 Gen 2016 - 14:05

LucaLeF ha scritto:Vediamo se e cosa ho capito ad oggi
a-prescrivo con MilleWIN  LDL  (indipendentemente dalle disposizioni del Decreto Lorenzin)  stampo normalmente la ricetta che , oggi come oggi, esce SENZA la Nota 56 e senza la lettera identificativa della condizione di erogabilità.Al paziente viene chiesto di pagare la prestazione ? La stampa indica la mia volontà di prescriverlo a carico del paziente?
b-VOGLIO ottemperare alle disposizioni del Decreto con un LDL prescritto appropriatamente  : faccio una ricetta a mano per inserire nota e lettera identificativa?
che mi dite?
come state facendo?

Luca Le Foche
mMG Latina
Per il momento io non sto facendo nulla di diverso rispetto a quanto già non facessi fino al 20 Gennaio 2016.

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: http://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
avatar
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1804
Punti : 4869
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 54
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo http://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  marcelloronconi il Mar 26 Gen 2016 - 17:47

anch'io... vigile attesa... Shocked

marcelloronconi
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 375
Punti : 3332
Voti per importanza dei messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  madelbi il Mar 26 Gen 2016 - 17:59

Consoliamoci: stamattina ad una riunione con i dirigenti del Distretto Sanitario...ancora ignoravamo che fosse stato pubblicato il Decreto sulla appropriatezza degli esami...

_________________
Marco Delbianco - MMG Pesaro
avatar
madelbi
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 355
Punti : 3161
Voti per importanza dei messaggi : 68
Data d'iscrizione : 21.02.11
Località : Pesaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  Lucio Mignone il Mar 26 Gen 2016 - 19:35

madelbi ha scritto:Consoliamoci: stamattina ad una riunione con i dirigenti del Distretto Sanitario...ancora ignoravamo che fosse stato pubblicato il Decreto sulla appropriatezza degli esami...
What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face
avatar
Lucio Mignone
Membro Senior
Membro Senior

Messaggi : 626
Punti : 3491
Voti per importanza dei messaggi : 34
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 54
Località : CAVRIGLIA (AR)

Visualizza il profilo http://comeva.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  filippo il Ven 29 Gen 2016 - 18:29

Oggi sul Tirreno c'è un articolo in cui l'assessore alla sanita' e il presidente della regione Toscana affermano che la legge sulla appropriatezza è "congelata" in attesa di accordi con i medici che nel frattempo possono continuare a prescrivere come prima. Addirittura dovrebbe arrivarci una lettera il tal senso.

L'affidabilita' del Tirreno è conosciuta speriamo che questa volta ci abbia azzeccato!!

filippo
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 279
Punti : 3100
Voti per importanza dei messaggi : 3
Data d'iscrizione : 25.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  filippo il Ven 29 Gen 2016 - 19:50

filippo ha scritto:Oggi sul Tirreno c'è un articolo in cui l'assessore alla sanita' e il presidente della regione Toscana affermano che la legge sulla appropriatezza è "congelata" in attesa di accordi con i medici che nel frattempo possono continuare a prescrivere come prima. Addirittura dovrebbe arrivarci una lettera il tal senso.

L'affidabilita' del Tirreno è conosciuta speriamo che questa volta ci abbia azzeccato!!

E' ufficiale questo il comunicato della FIMMG di Pisa:



Inserito il 29 gennaio 2016 alle 16:45:00 da fimmg1957. IT - Professione   inShare 

La regione Toscana sospende l'applicazione del tanto discusso Decreto sull'appropriatezza, riportando le decisioni e le modalità di applicazione al livello regionale. 

Anche su istanza della Fimmg, la regione Toscana, sulla base dell'Intesa Stato Regioni del 26 novembre 2015, ha emanato una circolare ove si precisa che il decreto sull'appropriatezza in Toscana non avrà immediata applicazione, in attesa di una rivisitazione della materia con la collaborazione di tutte le professionalità del SST .

filippo
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 279
Punti : 3100
Voti per importanza dei messaggi : 3
Data d'iscrizione : 25.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  anpic il Mar 2 Feb 2016 - 14:38

contento per quanto la regione Toscana e Veneto (credo) hanno fatto sospendendo questa idiozia. però a tutt'oggi nelle altre regioni è legge. Cosa aspetta Millewin a fornirci uno strumento per conformarci? Capisco che non esista a quanto pare un disciplinare tecnico, e ciò complica non poco la faccenda, ma forse (per assurdo) se inviassimo ricette incomprensibili per gli apparati burocratici il problema salteebbe di più allìocchio. Comunque so che altri applicativi (medico2000) si sono adeguati, anche se con non pochi problemi. Però partono ricette "appropriate" che faranno risaltare quelle "inappropriate" di MW (non potremo dire non si poteva fare, altri l'hanno fatto). Sperando sempre di tornare indietro...

anpic
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 198
Punti : 2956
Voti per importanza dei messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: decreto appropriatezza

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum