FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

quesito diagnostico

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  pvelona il Ven 28 Ago 2015 - 15:17

drtulino ha scritto:Da mercoledì ho iniziato la dematerializzazione della specialistica per la Toscana e, per me che da 6-7 mesi utilizzo il Catalogo Unico Regionale, non c'è stato alcun problema. Confermo che con l'impostazione di adesso di rgregole (Toscana) non c'è alcun problema di accettazione da parte di SOGEI. Sulla riga della diagnosi viene stampato prima il rigo "Motivo" e successivamente il rigo "Quesito diagnostico". Per chi ha attivato l'opzione "Commento su più righe", utilizza due righe di stampa. Per che, come me, lavora con "Problema obbligatorio" questa è sicuramente la condizione migliore che NON DEVE ESSSERE CAMBIATA, sebbene ci siano colleghi che spingono la Millennium a farlo!!!

P.S.: Non capisco perché nelle altre regioni dove si dematerializza la specialistica si debba avere una configurazione diversa. Qualcuno, delle regioni diverse dalla Toscana, che già dematerializza la specialistica, può dirmi se viene stampato in ricetta prima il "Motivo" o il "Quesito diagnostico"?

Di me (Emilia Romagna) ahimè sai già ...

pvelona
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 447
Punti : 3506
Voti per importanza dei messaggi : 31
Data d'iscrizione : 20.02.11
Località : Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  drtulino il Ven 28 Ago 2015 - 15:29

pvelona ha scritto:
drtulino ha scritto:Da mercoledì ho iniziato la dematerializzazione della specialistica per la Toscana e, per me che da 6-7 mesi utilizzo il Catalogo Unico Regionale, non c'è stato alcun problema. Confermo che con l'impostazione di adesso di rgregole (Toscana) non c'è alcun problema di accettazione da parte di SOGEI. Sulla riga della diagnosi viene stampato prima il rigo "Motivo" e successivamente il rigo "Quesito diagnostico". Per chi ha attivato l'opzione "Commento su più righe", utilizza due righe di stampa. Per che, come me, lavora con "Problema obbligatorio" questa è sicuramente la condizione migliore che NON DEVE ESSSERE CAMBIATA, sebbene ci siano colleghi che spingono la Millennium a farlo!!!

P.S.: Non capisco perché nelle altre regioni dove si dematerializza la specialistica si debba avere una configurazione diversa. Qualcuno, delle regioni diverse dalla Toscana, che già dematerializza la specialistica, può dirmi se viene stampato in ricetta prima il "Motivo" o il "Quesito diagnostico"?

Di me (Emilia Romagna) ahimè sai già ...

...ma prescrivi già in dematerializzata? e se si mi puoi dire se ti viene stampato prima nel promemoria, il "motivo" o il "quesito diagnostico" di Millewin?

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5157
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  fabgrig1 il Ven 28 Ago 2015 - 16:10

drtulino ha scritto:Da mercoledì ho iniziato la dematerializzazione della specialistica per la Toscana e, per me che da 6-7 mesi utilizzo il Catalogo Unico Regionale, non c'è stato alcun problema. Confermo che con l'impostazione di adesso di rgregole (Toscana) non c'è alcun problema di accettazione da parte di SOGEI. Sulla riga della diagnosi viene stampato prima il rigo "Motivo" e successivamente il rigo "Quesito diagnostico". Per chi ha attivato l'opzione "Commento su più righe", utilizza due righe di stampa. Per che, come me, lavora con "Problema obbligatorio" questa è sicuramente la condizione migliore che NON DEVE ESSSERE CAMBIATA, sebbene ci siano colleghi che spingono la Millennium a farlo!!!

P.S.: Non capisco perché nelle altre regioni dove si dematerializza la specialistica si debba avere una configurazione diversa. Qualcuno, delle regioni diverse dalla Toscana, che già dematerializza la specialistica, può dirmi se viene stampato in ricetta prima il "Motivo" o il "Quesito diagnostico"?
Scusa Renato ma il Catalogo Unico Regionale dove lo ricavi ?
In millewin cè quello nazionale,come si fa a sostituirlo.

Fabrizio Grigolini Toscana

fabgrig1
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 152
Punti : 3174
Voti per importanza dei messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  drtulino il Ven 28 Ago 2015 - 16:29

fabgrig1 ha scritto:
drtulino ha scritto:Da mercoledì ho iniziato la dematerializzazione della specialistica per la Toscana e, per me che da 6-7 mesi utilizzo il Catalogo Unico Regionale, non c'è stato alcun problema. Confermo che con l'impostazione di adesso di rgregole (Toscana) non c'è alcun problema di accettazione da parte di SOGEI. Sulla riga della diagnosi viene stampato prima il rigo "Motivo" e successivamente il rigo "Quesito diagnostico". Per chi ha attivato l'opzione "Commento su più righe", utilizza due righe di stampa. Per che, come me, lavora con "Problema obbligatorio" questa è sicuramente la condizione migliore che NON DEVE ESSSERE CAMBIATA, sebbene ci siano colleghi che spingono la Millennium a farlo!!!

P.S.: Non capisco perché nelle altre regioni dove si dematerializza la specialistica si debba avere una configurazione diversa. Qualcuno, delle regioni diverse dalla Toscana, che già dematerializza la specialistica, può dirmi se viene stampato in ricetta prima il "Motivo" o il "Quesito diagnostico"?
Scusa Renato ma il Catalogo Unico Regionale dove lo ricavi ?
In millewin cè quello nazionale,come si fa a sostituirlo.

Fabrizio Grigolini Toscana

Lo puoi scaricare dal sito di Millewin, entrando con le credenziali, oppure farlo installare dall'assistenza.

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5157
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  pvelona il Ven 28 Ago 2015 - 19:56

drtulino ha scritto:
pvelona ha scritto:
drtulino ha scritto:Da mercoledì ho iniziato la dematerializzazione della specialistica per la Toscana e, per me che da 6-7 mesi utilizzo il Catalogo Unico Regionale, non c'è stato alcun problema. Confermo che con l'impostazione di adesso di rgregole (Toscana) non c'è alcun problema di accettazione da parte di SOGEI. Sulla riga della diagnosi viene stampato prima il rigo "Motivo" e successivamente il rigo "Quesito diagnostico". Per chi ha attivato l'opzione "Commento su più righe", utilizza due righe di stampa. Per che, come me, lavora con "Problema obbligatorio" questa è sicuramente la condizione migliore che NON DEVE ESSSERE CAMBIATA, sebbene ci siano colleghi che spingono la Millennium a farlo!!!

P.S.: Non capisco perché nelle altre regioni dove si dematerializza la specialistica si debba avere una configurazione diversa. Qualcuno, delle regioni diverse dalla Toscana, che già dematerializza la specialistica, può dirmi se viene stampato in ricetta prima il "Motivo" o il "Quesito diagnostico"?

Di me (Emilia Romagna) ahimè sai già ...

...ma prescrivi già in dematerializzata? e se si mi puoi dire se ti viene stampato prima nel promemoria, il "motivo" o il "quesito diagnostico" di Millewin?

Sì, noi prescriviamo in demat gli accertamenti da diversi mesi. Come ho avuto modo di scrivere, fino a qualche mese fa tutto andava bene, attualmente invece:
- nella schermata a video, il Problema va su Quesito Diagnostico se nel diario nulla è annotato in quel Problema in quella data, altrimenti il Problema va su Motivo e l'annotazione del diario va su Quesito; questo nelle situazioni più "semplici": quando invece richiedi più esami, anche di branche diverse, magari correlati a problemi diversi, MW si scatena nelle più imprevedibili soluzioni: ripete due volte il Problema di un accertamento (una in Motivo, una in Quesito), mette in Motivo 2 Problemi diversi e in Quesito uno solo dei due, ecc ecc.
- nel promemoria stampato, SEMPRE, compare una dicitura del genere:"Quesito diagnostico: IPERTENSIONE ARTERIOSA - IPERTENSIONE ARTERIOSA" (sempre 2 volte); e se aggiungi qualcosa nella schermata prima della stampa (tipo "prelievo a domicilio in p. non deambulante") ti ripete anche quello 2 volte.

Ma la cosa che fa incavolare di più è che fino a qualche mese fa (primavera) era tutto perfetto: nel Motivo ci andava il Problema, nel Quesito l'annotazione in diario o quel che volevi aggiungere in fase i stampa.
P.S. Rileggendo il tuo post ("sulla riga della diagnosi ...") mi viene un dubbio: ma voi stampate le richieste demat di specialistica sui promemoria (come noi) o su ricetta rossa?

pvelona
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 447
Punti : 3506
Voti per importanza dei messaggi : 31
Data d'iscrizione : 20.02.11
Località : Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  drtulino il Lun 31 Ago 2015 - 23:41

pvelona ha scritto:
Sì, noi prescriviamo in demat gli accertamenti da diversi mesi. Come ho avuto modo di scrivere, fino a qualche mese fa tutto andava bene, attualmente invece:
- nella schermata a video, il Problema va su Quesito Diagnostico se nel diario nulla è annotato in quel Problema in quella data, altrimenti il Problema va su Motivo e l'annotazione del diario va su Quesito; questo nelle situazioni più "semplici": quando invece richiedi più esami, anche di branche diverse, magari correlati a problemi diversi, MW si scatena nelle più imprevedibili soluzioni: ripete due volte il Problema di un accertamento (una in Motivo, una in Quesito), mette in Motivo 2 Problemi diversi e in Quesito uno solo dei due, ecc ecc.
- nel promemoria stampato, SEMPRE, compare una dicitura del genere:"Quesito diagnostico: IPERTENSIONE ARTERIOSA - IPERTENSIONE ARTERIOSA" (sempre 2 volte); e se aggiungi qualcosa nella schermata prima della stampa (tipo "prelievo a domicilio in p. non deambulante") ti ripete anche quello 2 volte.

Ma la cosa che fa incavolare di più è che fino a qualche mese fa (primavera) era tutto perfetto: nel Motivo ci andava il Problema, nel Quesito l'annotazione in diario o quel che volevi aggiungere in fase i stampa.
P.S. Rileggendo il tuo post ("sulla riga della diagnosi ...") mi viene un dubbio: ma voi stampate le richieste demat di specialistica sui promemoria (come noi) o su ricetta rossa?
Si io stampo su promemoria. Non ho ben capito se quello che aggiungi prima della stampa, tipo "prelievo a domicilio", immagino sul rigo "quesito diagnostico" ti viene stampato prima o dopo l'effettiva diagnosi, anche doppia?

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5157
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  pvelona il Mar 1 Set 2015 - 7:23

drtulino ha scritto:
pvelona ha scritto:
Sì, noi prescriviamo in demat gli accertamenti da diversi mesi. Come ho avuto modo di scrivere, fino a qualche mese fa tutto andava bene, attualmente invece:
- nella schermata a video, il Problema va su Quesito Diagnostico se nel diario nulla è annotato in quel Problema in quella data, altrimenti il Problema va su Motivo e l'annotazione del diario va su Quesito; questo nelle situazioni più "semplici": quando invece richiedi più esami, anche di branche diverse, magari correlati a problemi diversi, MW si scatena nelle più imprevedibili soluzioni: ripete due volte il Problema di un accertamento (una in Motivo, una in Quesito), mette in Motivo 2 Problemi diversi e in Quesito uno solo dei due, ecc ecc.
- nel promemoria stampato, SEMPRE, compare una dicitura del genere:"Quesito diagnostico: IPERTENSIONE ARTERIOSA - IPERTENSIONE ARTERIOSA" (sempre 2 volte); e se aggiungi qualcosa nella schermata prima della stampa (tipo "prelievo a domicilio in p. non deambulante") ti ripete anche quello 2 volte.

Ma la cosa che fa incavolare di più è che fino a qualche mese fa (primavera) era tutto perfetto: nel Motivo ci andava il Problema, nel Quesito l'annotazione in diario o quel che volevi aggiungere in fase i stampa.
P.S. Rileggendo il tuo post ("sulla riga della diagnosi ...") mi viene un dubbio: ma voi stampate le richieste demat di specialistica sui promemoria (come noi) o su ricetta rossa?
Si io stampo su promemoria. Non ho ben capito se quello che aggiungi prima della stampa, tipo "prelievo a domicilio", immagino sul rigo "quesito diagnostico" ti viene stampato prima o dopo l'effettiva diagnosi, anche doppia?

Ti ho risposto in privato per non tediare chi non è interessato al problema.
Grazie

pvelona
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 447
Punti : 3506
Voti per importanza dei messaggi : 31
Data d'iscrizione : 20.02.11
Località : Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  maxben il Mar 1 Set 2015 - 20:46

Lavoro in Veneto e segnalo al gentile collega Tulino che , nonostante gli aggiornamenti del file re regole, il problema segnalato e fastidiosissimo continua a persistere: problema che compare sul rigo motivo anziché sul rigo quesito diagnostico,problemi che compaiono 2 volte su entrambi i righi......insomma tutto quello precedentemente segnalato! È veramente scocciante, possibile non si possa risolvere?
maxben
maxben
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 123
Punti : 3126
Voti per importanza dei messaggi : 12
Data d'iscrizione : 21.02.11
Età : 61
Località : Spinea

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  drtulino il Dom 6 Set 2015 - 10:10

maxben ha scritto:Lavoro in Veneto e segnalo al gentile collega Tulino che , nonostante gli aggiornamenti del file re regole, il problema segnalato e fastidiosissimo continua a persistere: problema che compare sul rigo motivo anziché sul rigo quesito diagnostico,problemi che compaiono 2 volte su entrambi i righi......insomma tutto quello precedentemente segnalato! È veramente scocciante, possibile non si possa risolvere?
Sono perfettamente d'accordo. Ho già segnalato questa problematica ai programmatori e dovrebbe essere affrontata in questi giorni. Ti farò sapere.

_________________
Renato Tulino
MMG Monte Argentario (GR)
Facebook Millewin: https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/
Twitter: @RenatoTulino
drtulino
drtulino
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1833
Punti : 5157
Voti per importanza dei messaggi : 91
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 55
Località : Monte Argentario (GR)

Visualizza il profilo https://www.facebook.com/groups/utentimillewin/

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  maxben il Lun 7 Set 2015 - 7:17

Grazie, anche a nome di altri colleghi.
Massimo Benetollo
maxben
maxben
Membro Junior
Membro Junior

Messaggi : 123
Punti : 3126
Voti per importanza dei messaggi : 12
Data d'iscrizione : 21.02.11
Età : 61
Località : Spinea

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: quesito diagnostico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum