FORUM PER UTENTI MILLEWIN
Attenzione !
Per intervenire sul forum è necessario essere registrati e connessi.

L'Amministratore

****************************************************
“Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce la scambiamo, alla fine tu ed io avremo sempre una mela ciascuno.
Ma se tu hai un’idea ed io ho un’idea, e ce la scambiamo, allora avremo entrambi due idee”.

George Bernard Shaw
****************************************************

medici sostituti non convenzionati e dematerializzata

Andare in basso

medici sostituti non convenzionati e dematerializzata

Messaggio  pvelona il Gio 27 Nov 2014 - 11:46

Per opportuna conoscenza dei Colleghi soprattutto dell'Emilia Romagna, di seguito inserisco il testo della mail inviata oggi a Millennium e a Progetto SOLE sulle problematiche emerse nell'attività dei sostituti non convenzionati dopo l'adozione della ricetta dematerializzata in Emilia Romagna:

La presente per informare Millennium e CUP 2000 -  Progetto SOLE delle criticità venutesi ad evidenziare, dopo gli ultimi aggiornamenti dell’applicativo, con riferimento alla posizione dei medici sostituti non convenzionati, regolarmente registrati sul programma secondo le istruzioni qui allegate e fornite da Millennium, a proposito di ricetta dematerializzata.

Si parte evidentemente dal presupposto che, in caso di sostituzione da parte di medico non convenzionato (ma regolarmente registrato su Millewin), sia corretto che il sostituto acceda al programma con un proprio account, sia perché sul programma rimanga traccia del suo operato (con le conseguenti implicazioni medico legali), sia perché lo stesso sostituto venga facilitato nell’utilizzo di funzioni altrimenti riservate al solo titolare, prima tra tutte la possibilità di utilizzare l’add on ACN per l’invio dei certificati di malattia INPS. 

     PROMEMORIA DI RICETTA DEMATERIALIZZATA.

Se il medico sostituto entra con il proprio account, la prescrizione su promemoria bianco avviene regolarmente con l’indicazione in calce del cognome e nome e C.F. del medico titolare come “Medico prescrittore” e del cognome e nome e C.F. del medico sostituto come “Medico compilatore”. Tuttavia, la prescrizione di farmaci dematerializzata, se errata, dopo la stampa, non può essere cancellata dall’applicativo (tasto F3) né dal medico sostituto né dal medico titolare qualora quest’ultimo entri con il proprio account; essendo stata inviata al SAC, la ricetta è regolarmente spendibile presso le farmacie. 

    RICHIESTA DI ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI

-   Se il medico sostituto entra con il proprio account, la prescrizione su ricettario rosso SSN avviene solo con il timbro prestampato del medico titolare, nonostante: 1. in Medico > Opzioni NON sia stata selezionata la voce “Timbro: sempre nome titolare del paziente” , e 2. In Stampa > Configura > Timbro personale sia stato inserito il timbro contenente i dati del medico sostituto e del medico titolare. Fino a poco tempo fa, prima degli ultimi aggiornamenti, confermo che il timbro che veniva stampato sulla ricetta rossa conteneva anche i dati del sostituto.

-   Inoltre, la prescrizione di accertamenti su ricettario rosso, se errata, può essere cancellata dall’applicativo (tasto F3) ma non può essere cancellata, né dal medico sostituto che l’ha effettuata, né dal medico titolare, dal server regionale utilizzando l’Integrazione SOLE. Ne deriva che la prescrizione rimane in memoria nel server regionale. 

 Ritengo che le problematiche di cui sopra meritino attenzione sia da parte della software house che produce il  gestionale, sia da parte di CUP 2000 – Progetto SOLE, ciascuno per la parte di propria competenza. 

Cordiali saluti

pvelona
Membro Esperto
Membro Esperto

Messaggi : 432
Punti : 3148
Voti per importanza dei messaggi : 28
Data d'iscrizione : 20.02.11
Località : Bologna

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum